GRUPPI RECUPERO FINI CON IDROCICLONE - GRF

All'interno dell'ampia gamma di macchine per il lavaggio degli inerti e il trattamento e recupero delle sabbie, il gruppo di recupero sabbia GRF con idrociclone è progettato e realizzato per il lavaggio, la vagliatura, l'asciugatura e la separazione dei fini presenti nelle torbide dei processi di lavaggio degli inerti, consentendo di risolvere molte problematiche legate al settore, come: 
  • il recupero di circa il 90% di sabbie anche finissime (sino a ca. 74 micron)
  • l'eliminazione quasi totale di impurità quali limo e argilla
  • il recupero di materiali con umidità inferiore al 15% ca. 
  • la notevole riduzione di solidi nelle acque di scarico che altrimenti andrebbero a sovraccaricare gli impianti di chiarifica delle acque. 
La funzione del gruppo con idrociclone per sabbia GRF è di trattare la torbida e di recuperare appunto sabbia asciutta. La torbida che confluisce nella vasca viene inviata al ciclone dove, costretta ad entrare nel cilindro di separazione, subisce una notevole accelerazione centrifuga che spinge verso il basso le parti solide, facendo risalire al centro l’acqua pulita. Così la sabbia, separata dall’acqua, è in seguito inviata ad un vaglio per un ulteriore processo di asciugatura.



* Le caratteristiche, foto e dimensioni non sono impegnative. Baioni Crushing Plants SpA si riserva il diritto di apportare modifiche alle specifiche senza preavviso.