SFANGATRICI A PALETTE - SP

Le sfangatrici a tamburo della serie SP sono macchine ideali per lavare materiali difficili e particolarmente contaminati contenenti argille dure insolubili, conglomerati, aggregati cementati contenenti argilla. La macchina è capace di rimuovere la frazione argillosa difficilmente diluibile e asportabile con altri metodi. Il processo di rimozione avviene mediante mescolazione del materiale inerte con pale intersecate in rotazione contrapposta, montate su due alberi sincronizzati all'interno della vasca. Queste pale sottopongono il materiale a un'azione intensiva di attrito e abrasione, riescono a disgregare e a sciogliere con l’acqua tutte le impurità. L'accoppiamento degli alberi rotanti si ottiene a mezzo flangie imbullonate con un particolare sistema di centraggio che consente la sostituzione degli stessi in caso di necessità assicurando un montaggio perfetto. Le pale di mescolamento in acciaio speciale aumentano la capacità di disgregazione, assicurano una sfangatura ottimale, prolungano la vita alle parti soggette a usura, così come contribuiscono a ridurne i costi.


* Le caratteristiche, foto e dimensioni non sono impegnative. Baioni Crushing Plants SpA si riserva il diritto di apportare modifiche alle specifiche senza preavviso.