MULINI SECONDARI - MIS

I mulini secondari a impatto della serie MIS sono progettati e costruiti per la frantumazione secondaria di rocce dure ma con limitato grado di abrasività che consente di ottenere un alto grado di cubicità del materiale frantumato. Le pareti d'urto della macchina possono essere di diverso tipo e avere profili variabili in base alle esigenze e al tipo di materiale. Le barre d'urto fuse in acciaio al manganese molto resistenti all'usura sono intercambiabili e montate su supporti di fissaggio regolabili. Il rotore è montato su un albero in acciaio trattato e rotante su cuscinetti orientabili a rulli ampiamente dimensionati. Il particolare sistema di bloccaggio dei martelli realizzato dall'azienda offre una pressione costante e continua sulle superfici lavorate dei martelli stessi e garantisce la rotazione solidale del rotore e dei martelli stessi, formando un unico corpo. I martelli, in acciaio al manganese, o in lega al cromo, possono essere ruotati in modo da poter sfruttare al massimo le loro superfici d'impatto.

• ottima cubicità del frantumato
• eccellente rapporto di riduzione
• facili operazioni per controllo e manutenzione


* Le caratteristiche, foto e dimensioni non sono impegnative. Baioni Crushing Plants SpA si riserva il diritto di apportare modifiche alle specifiche senza preavviso.